Prof. Francesco INCHINGOLO

 
CURRICULUM

  Vitae
  Insegnamenti
  Ricerca
  Relatore
  Master
  Convegni e Congressi
  Politico
  Archivio fotografico
 

 
ATTIVITA'

  Assistenziali
  Chirurgica
  Sociali e Cultuali
  Associativa
  Peritale
  Giornalistica
 

 
PUBBLICAZIONI

  Riviste
  Libri
  Stampa ed online
 

 
RICERCA ARTICOLO

 

 

PUBBLICAZIONI DEL
PROF. F. INCHINGOLO SU

 

 

IN COLLABORAZIONE
CON


Dall'8/11/2012 rinuncia al ruolo di Primario della Casa di Cura Calabrodental

 

 
AMMINISTRA

Username:
Password:

 

 
ARGOMENTI CHE POSSONO INTERESSARTI

trattamento con dermapen tre e fattori di crescita

rilassamento ed invecchiamento cutaneo

rughe e linee sottili

de collete

rughe del labbro superiore codice a barre

ringiovanimento della pelle

cicatrici post acneiche

cicatrici

smagliature

pori dilatati

mani

alopecia con trattamento topico con prp e cgf

implantologia

protesi dentaria

conservativa

chirurgia maxillo facciale

chirurgia orale

impianti

fixture

ortodonzia

parodontologia

pedodonzia

endodonzia

cisti

granulomi

rigenerazione ossea

rigenerazione guidata

sinus lift

rialzo seno mascellare

atrofia ossea

apicectomia

lembi

periodontite

piorrea

malattia parodontale

mobilita' dentaria

chirurgia ortognatica

terza classe

pulpite

dolore

estetica

medicina estetica

ringiovanimento

cellulite

adiposita' localizzate

dimagrimento

carbossi terapia

elettroporatore

elettroporazione

 

» News »Cineca 2005 »OVERDENTURE A SUPPORTO PARODONTALE. INDICAZIONI E VANTAGGI NEL PAZIENTE ANZIANI


OVERDENTURE A SUPPORTO PARODONTALE. INDICAZIONI E VANTAGGI NEL PAZIENTE ANZIANI

Nei pazienti anzianiuna o verdemare a supporto parodontale è consigliata in molte situazioni anatomiche del cavo orale. Il termine overdenture include sia la protesi completa che la protesi parziale rimovibile, supportate da un numero variabile di radici che possono presente la cresta edentula dal riassorbimento osseo. Attraverso un'attenta analisi della letteratura, vengono forniti indicazioni, vantaggi, svantaggi del trattamento e linee guida per la progettazione e l'esecuzione di una protesi overdenture a supporto parodontale.

La valutazione delle radice residue è una fase critica nel piano di trattamento. Vengono qui fomite indicazioni nella scelta dei pilastri e per l'igiene degli stessi, che frequentemente sono soggètti a processi cariosi. La scelta di utilizzare in queste protesi attacchi di precisione dovrebbe avvenire so/o dopo qualche mese, per valutare la collaborazione del paziente.

Sicuramente questa scelta è una buona soluzione per migliorare la ritenzione della protesi e il comfort del paziente, ma aumenta il rischio di fallimenti tecnici e i costi sono più elevati. Questa soluzione sarebbe da riservare a pazienti che hanno bisogno di una ritenzione e in cui i pilastri hanno una prognosi favorevole. Comunque, una overdenture con attacchi di ritenzione può essere considerata di eiezione rispetto a una semplice overdenture.

PAROLE CHIAVE: overdenture, protesi dentale, radici dentane

SUMMARY: Tìtolo inglese Titolo inglese Tìtolo inglese Tìtolo inglese Titolo inglese Titolo inglese Titolo inglese. In thè oìder adults a overrfenfore is thè treatment prosthetic in manyoral anatomie condìtions. Overdenture includesboth total tban and removabie partial prostbesis, supported by a variaò/e number ofroots. in this way, thèalveolar bonecresf fhaf maghepreserved from reserra f/on after roots extraction. By an analysisofthe ììterature ive gìve thè indication, vanìage, disadvantage of overdenture treatment, and we offer guided lines for treatment planning in roots supported overdenture. Vaiuation of residuai roots is an important stage in thè treatment plain and In this article vve gìve an indication to eboose and to clean thè ahutments fhat usually decayeri. The choice to introduce predsion attachments wili happen fewmontbs later vaiuing thepatient's col- laboration. The infroducfion of predsion attachment is a ideal solution for improve thè prosthesis retention and patient sa tisfaction, but thè rìsk of tecbnìcaì failure and thè costcan increase. Overdenture with predsion attachments can he considered better tban a simpiy overdentures.

KEY WORDS: dentai prostbesis, overdenture, roots supported overdentures

L‘edentulismo rappresenta una malattia cronica a causa della sua progressiva evoluzione; infatti nonostante l’utilizzo di protesi, persiste una continua evoluzione della situazione con modificazioni delle strutture anatomiche del cavo orale.

Un’overdenture può essere definita come una protesi totale rimovibile in resina, supportata da denti naturali o da impianti. Nei pazienti anziani un’overdenture può essere particolarmente vantaggiosa in caso di perdita estesa di denti, di perdita elevata di attacco parodontale o in una situazione occlusale complessa, o quando gli impianti non possono essere realizzati per ragioni anatomiche1. In ogni caso l’utilizzo di una protesi overdenture è limitato dalla suscettibilità dei denti pilastro alla carie e alla malattia parodontale progressiva.

Il termine overdenture include sia la protesi completa che la protesi parziale rimovibile, supportate da un numero variabile di radici. Il mantenimento di una radice sommersa, sotto la mucosa, può preservare la cresta edentula dal riassorbimento osseo ma in molti casi la radice è soggetta a carie e i fallimenti clinici sono frequenti3. Scopo di questo lavoro è quello di analizzare i dati dalla letteratura che permettano dì pianificare un trattamento con overdenture a supporto parodontale con protesi totale.

INDICAZIONI

Le indicazioni a un trattamento con overdenture sono:

  • pochi denti restanti con una distribuzione non adeguata per una protesi parziale rimovibile o fissa;
  • perdi ta di attacco parodontale importante, controindicazione a un trattamento con protesi parziale rimovibile;
  • mancanza di mezzi economici da parte del paziente per una protesi fissa;
  • situazioni estetiche e funzionali difficili da risolvere con una protesi parziale rimovibile;
  • perdita di denti numericamente importante, forte usura dei denti restanti e una diminuzione della dimensione verticale di occlusione.

VANTAGGI

I vantaggi di una protesi overdenture a confronto di una protesi totale convenzionale sono i seguenti.

  • Il sostegno della protesi è parzial
    mente dentario e il legamento parodontale è circa 10 volte meno comprimibile dei tessuti osteomu- cosi e le radici contribuiscono soprattutto al supporto della protesi e al mantenimento a lungo termine della stabilità e quindi di una occlusione bilanciata6.
  • Da un punto di vista neurofisiologico, la situazione migliore si verifica quando i propriocettorì desmo- dentali sono mantenuti; questi hanno una importante funzione nei riflessi mandibolari e nella secrezione salivare6.
  • La funzione masticatoria è migliore se la protesi ha un supporto parzialmente dentario. I pazienti trattati con overdenture conservano fino all’80% della loro capacità ma- sticatoria e questo permette di evi- tare carenze alimentari6.
  • Il paziente utilizza più forza masticatoria durante la masticazione e questo diminuisce il rischio di atrofìa muscolare7.
  • Conservando qualche radice come supporto per la protesi, il riassorbimento della cresta residua è minore soprattutto in prossimità delle radici6.
  • Sul piano psicologico, le radici restanti giocano un ruolo importante limitando il complesso del paziente
    edentulo. Il paziente è sicuro che in seguito sarà sempre possibile utilizzare degli attacchi per aumentare la ritenzione della protesi6.
  • Nel caso di protesi overdenture il braccio di leva condilare è minore e il carico orizzontale sui pilastri è meno importante che con una protesi parziale rimovibile e quindi la prognosi di questi denti è migliore6.

SVANTAGGI

Vi sono pochi svantaggi in una protesi overdenture in confronto a una protesi totale convenzionale, a condizione che i pazienti siano motivati e abili a mantenere una buona igiene orale. Un pilastro di un overdenture è più facile da pulire che un singolo pilastro che supporta una protesi parziale rimovibile, e il fatto che la protesi copra il dente pilastro fa sì che sìa essenziale un efficace controllo della placca batterica6.

Gli svantaggi sono i seguenti.

¦ Il bisogno di un trattamento en- dodontico e le possibili cure per una carie e una flogosi parodontale fanno aumentare i costi.

Una overdenture può essere, occasionalmente, più ingombrante di una protesi totale convenzionale. [...]

SCARICA L'ARTICOLO COMPLETO

A cura di: guest4257166

I commenti degli utenti

Non ci sono commenti per la seguente news!


Prof.ssa Gianna DIPALMA

 
CURRICULUM

  Vitae
  Relatore
  Master
  Convegni e Congressi
 

 
ATTIVITA'

  Assistenziali
  Chirurgica
  Sociali e Cultuali
  Associativa
  Peritale
  Giornalistica
  Didattica
  Ricerca
 

 
PUBBLICAZIONI

  Riviste
  Libri
  Congressi
  Premi

ALTRE PUBBLICAZIONI SU

 

 
ALESSIO INCHINGOLO

  Curriculum Vitae
  Ricerca
  Pubblicazioni
  Master
  Convegnie e Congressi

ALTRE PUBBLICAZIONI SU

 

 

Rassegna stampa

 

 
Lo studio sui social
 

Home | Utenza speciale | Laser in Odontoiatria | Protesi all'avanguardia e Ortodonzia invisibile | Progetti di ricerca | Articoli | Note legali

..:: © 2008 Studio Dentistico Prof. Francesco Inchingolo ::..Realizzazione Michele Graziano
Via Melo da Bari, 199 - 70121 BARI - tel./fax 080.5283241 - Email:
info@francescoinchingolo.it - P.IVA 03893850721